Scambiatori di calore



Scambiatori di calore

Nella produzione e manutenzione degli scambiatori di calore si utilizzano principalmente leghe di rame-fosforo-argento in barrette, il contenuto di argento è determinato dalle esigenze di pressione e tenuta del giunto oltre che a specifiche esigenze di resistenza meccanica (vibrazioni).

In caso di curvette o piccoli tubi di rame si utilizzano anelli rame-fosforo; si predilige la saldatura a cannello anche se talvolta è utilizzata la brasatura in forno ad atmosfera controllata. Per le giunzioni rame-ottone è consigliato l’utilizzo di leghe a medio-basso contenuto di argento nella forma di barrette nude o rivestite. E’ possibile utilizzare disossidanti in polvere, in pasta oppure in caso di produzione standardizzata il disossidante liqudo con relativo erogatore.


Sede Legale e Uffici:
Via Friuli 5
20090 Fizzonasco di P.E. Milano - ITALY
P.IVA IT08049640967

saldflux utilizza dei cookies per offrirti un migliore servizio. Continuando, accetti questi cookies. Ok